Il Tempario delle manutenzioni antincendio

Il 17 luglio tutti i nostri Associati hanno ricevuto il “Tempario”
Ecco il messaggio del nostro Presidente:

“Gentili Associati,
come già preannunciato nel corso dell’ultima Assemblea Generale svoltasi a Piacenza il 28 marzo u.s., l’Associazione M.A.I.A., al fine di favorire una crescita trasparente del mercato delle manutenzioni antincendio, ha ritenuto opportuno elaborare un progetto che, utilizzando l’esperienza operativa di specialisti riconosciuti nei settori specifici, consentisse di concretizzare quantitativamente i tempi medi necessari per eseguire le manutenzioni dei presidi antincendio nel rispetto della normativa vigente e secondo la “regola dell’arte” prevista dalla legislazione stessa. Ne è scaturito un elaborato originale per il quale l’Associazione M.A.I.A. ha doverosamente ritenuto, grazie all’opera professionale e disinteressata di vari autori, di chiedere, in prima applicazione, la registrazione presso la SIAE e che successivamente potrà essere migliorato anche grazie al contributo che potrà venire dagli operatori del mercato dell’antincendio e cioè da ognuno di voi. Pensiamo pertanto di fare cosa gradita a tutti gli Associati, ma anche nell’interesse di tutto il mercato (committenti, appaltatori, organi di controllo e organi giurisdizionali competenti), inviandovi la copia dell’elaborato, chiamato “Tempario” delle manutenzioni antincendio. E’ evidente che, in questa prima fase di pubblicazione dell’elaborato, sarà certamente utile raccogliere eventuali osservazioni che ognuno di voi potrà liberamente esprimere al fine di apportare eventuali migliorie al lavoro svolto. Colgo l’occasione per annunciarvi che l’Associazione M.A.I.A. sta anche lavorando ad un progetto concreto per la “qualificazione delle aziende” di manutenzione antincendio, andando al di là degli schemi ormai superati della “certificazione” effettuata da organismi terzi che sovente, essendo privi delle professionalità specifiche e peculiari del settore antincendio, si limitano ad un mero esercizio formale e burocratico, ormai diffuso nel paese ed incapace di offrire al mercato quel valore aggiunto necessario a garantire la reale professionalità degli operatori. Ma di questo progetto, ancora in fase di elaborazione, vi sarà data ogni utile informazione subito dopo la pausa estiva delle ferie.
Buon lavoro e buone ferie ad ognuno di voi.”

Cordialmente,

Ing. Sandro Marinelli
Il Presidente
Associazione M.A.I.A.

 

 
 
 
 
 
 

Copyright © 2017 Associazione Maia. All Rights Reserved.

Site by: Hi.Te.Co. s.n.c.

 
 

Warning: call_user_func_array() expects parameter 1 to be a valid callback, function 'tribe991811_hide_cost_text' not found or invalid function name in /web/htdocs/www.associazionemaia.net/home/wp-includes/class-wp-hook.php on line 298